All’alba partirò, per albe e tramonti sconosciuti…

Guarda il video su YouTube

La mia situazione lavorativa e giunta alla fine. La crisi l’ho sentita anch’io, e la pago. L’ho pagata in mesi e mesi di stress, di esaurimento, di trattativa col datore di lavoro.. Ma considerato che nonostante tutto, ho ottenuto un piccolo “scivolo” che mi permette di arrivare integro a maturare i requisiti della pensione, anche quest’anno voglio permettermi un viaggio con la mia motocicletta, MACINATOR.
Avevo chiamato così la mia Honda Deauville 700, perchè l’anno scorso, più o meno nello stesso periodo, dopo pochi mesi che l’avevo acquistata, mi ha portato a fare un bel viaggio di circa Km 8000 fino al Monte Ararat macinando km su km ogni giorno.
Sabato all’alba partirò. Dirigerò la mia moto verso nord col sogno di andare ad ammirare nazioni, paesaggi, albe e tramonti sconosciuti. Andremo, io e Macinator, e ci fermeremo in campeggi ai bordi delle strade, in piccoli motel di fortuna e ci riforniremo come capiterà e quando capiterà.. La meta è molto ambiziosa, Nordkapp, è la strada è lunga.. Non so se ci riuscirò.. non ho più vent’anni, e nemmeno 40.. ma non vi dico quanti sono 😉 Non so neppure se la moto reggerà ancora un altro viaggio come quello dell’anno scorso senza crearmi problemi, ma devo staccare la spina da tutto, e vivere per un po’ di giorni solo con me stesso, ammazzandomi di fatica e di natura.
Ci rivedremo al mio rientro e vi racconterò.
A presto 🙂
(leggi Aggiornamento 1 qui)

Il libro FILAMENTI E CAMPI di Gaetano Rizza si può acquistare sia presso il circuito Ibs e IBS (formato tascabile), che presso AMAZON (Prime).

Anche in formato eBook Kindle

2 risposte a All’alba partirò, per albe e tramonti sconosciuti…

  1. Massimo scrive:

    Buon viaggio, amico mio, ormai libero da impegni . 😉

  2. Le Barricate scrive:

    . in realtà finisco il 15 luglio, adesso ho solo preso un po’ di ferie residue. ma è fatta!

    Grazie caro Massimo 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*