Per Natale tutti dallo zio Pierferdinando

Devo riconoscerlo, casini pierferdinando è riuscito a raccogliere i consensi sia da destra che da sinistra.
Insomma sta raccogliendo i consensi di tutti coloro che hanno fallito il complotto contro il governo Berlusconi, lui compreso.
Il consenso dei finini, scoraggiati, delusi, mortificati, nonchè, cornuti e mazziati e il consenso dei bersanucci che si sono associati, nel complotto, all’ex-ex-ex-ex delfino di Almirante..
Povera gente gli ex pidiellini, adesso futur-libertini cacciati dalla maggioranza, e povera gente gli ex pci, pds, etc, etc.. vogliono andare tutti dallo zio Pierferdinando per farsi consolare.
E state tranquilli che tutta codesta gente: il fini, i barbareschi, i guzzanti, i bocchini, i bersanetti, i dipietrioti, le d’addario etc, cercheranno di rompere i coglioni agli italiani in parlamento.. Perchè non vogliono riconoscere le sconfitte.
Per codesta gente l’importante è mandare a casa chi ha vinto le elezioni, forti di.. (?); forti de che?
Forti di una interpretazione della politica che è propria dei comunisti e dei traditori: Se il centro destra vince le elezioni, fini si mette con la sinistra a giocare a bowling per abbattere il governo legittimo del Paese.
E il programma? Ma quale programma.. Non basta tentare di mandare a casa chi vince le elezioni?
Più programma di questo!..

Amen.

Gaetano Rizza
autore del romanzo Nato negli anni Cinquanta

Scegli carrello e il formato (cartaceo o ebook):

Oppure anche nei seguenti store online:
laFeltrinelli
LibreriaUniversitaria
Amazon.it
CreateSpace
Mondadori Store
Ibs.it
HOEPLI.it
Bookrepublic
e in tutte le librerie online, sia nel formato cartaceo che nel formato ebook.

Il libro parla di una vita vissuta tra vicende e vicissitudini dagli anni Cinquanta ad oggi. Inoltre parla dell’incontro dell’Autore con Roberto Vecchioni, dell’incontro con Dori Ghezzi per il patrocinio della Fondazione De André su alcuni concerti tributo organizzati e interpretati dal protagonista del libro, dei concerti stessi, di viaggi in moto in solitaria, di emozioni a 360°.

Vedi il trailer qui

Gaetano Rizza – Facebook
Gaetano Rizza – Libri, Narrativa, Musica, Suggestioni
Gaetano Rizza – Twitter

2 risposte a Per Natale tutti dallo zio Pierferdinando

  1. Massimo scrive:

    quelli che vano da Casini con il cappello in mano, poi, erano y più acerrimi mangiapreti che ad ogni piè sospinto sbraitavano “non vogliamo morire democristiani” ! 😉

  2. Le Barricate scrive:

    povereti, mi fano tanta compasione y finioti cornuti e maziati 🙁

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*