Lo spericolato Sarkozi

Insomma, era già da un po’ di tempo che Sarkozi non era più al centro dell’attenzione dei media internazionali. Si vede che la Carlà sta esaurendo le cartucce.. Così, con un colpo di genio ci pensa lui ad attirare l’attenzione di tutti i Tg.
Allora, da ieri le president non fa altro che ripetere che la Francia andrà a tirare le bombe in testa a Gheddafi anche da sola.
Ah sìiii, dice luiii? Ah sìììì, dico iooo!
Però mi raccomando Sarkò, quando poi Gheddafi vorrà restituire le bombe lascendocele cadere sulle nostre teste, che siamo i più vicini alla Libia, magari facciamo che noi Italiani veniamo in Francia da te, e tu con tutti i Francesi ve ne venite in Italia al posto nostro.. magari a Lampedusa, nè?
Intanto ha già fatto i primi passi: ha riconosciuto, primo in Europa, il governo dei rivoltosi.
Chissà quali notizie ha, che noi non abbiamo, per essere così certo che i rivoltosi siano meglio, o faranno meglio di Gheddafi?
Quale curriculum gli hanno portato? Quali referenze?
E Carlà cosa dice di un maritino così focoso…? Lo sarà anche in camera da letto o forse vuole solo sfogare le sue frustrazioni sessuali sparando un po’ di bombe in testa a qualcuno?
Chetati, Sarkò! Tornatene a cuccia dalla brava Carlà, che forse ‘stavolta te ne dà un po’..

Il libro FILAMENTI E CAMPI di Gaetano Rizza si può acquistare sia presso il circuito Ibs e IBS (formato tascabile), che presso AMAZON (Prime).

Anche in formato eBook Kindle

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*