Democrazia calda al taglio da esporto per la Libia

La Nato – forse proprio la Francia – ha bombardato la colonna di mezzi nella quale viaggiava Gheddafi, poi, democraticamente, l’ha lasciato massacrare da una parte dei due contendenti che stavano disputandosi una guerra civile.
Adesso, sempre la parte dei ribelli, esibisce il cadavere massacrato del Rais al pubblico, ai telefonini, alle telecamere.
La Nato era intervenuta con forze sproporzionate in una guerra civile di un Paese sovrano, parteggiando per la parte dei beduini facebockkini, perchè, dice: dobbiamo liberare la Libia dal dittatore.
Ma chi lo decide quando “bisogna” liberare i Paesi dai loro dittatori? La Nato stessa. Fregandosene pure delle risoluzioni dell’Onu, la quale fa finta di porre freno a certe decisioni fortemente discutibili, ma si lascia tranquillamente scavalcare dai Paesi come la Francia e compagni che, quando decidono che è giusto intervenire, lo fanno senza se e senza ma.
E come intervengono questi paesi civili occidentali? Con la ragione? Con la diplomazia? Con lo spionaggio?
No! Con una forza sproporzionata e con le bombe.. o addirittura con le bombe atomiche… E’ successo anche questo nella storia della Terra.
Allora una domanda sorge spontanea: “Ma nel terzo millennio è sempre valida la legge del più forte?”
… Cioè, parlando semplicemente: ma allora per le democrazie occidentali ha ragione chi ha la clava più grossa?
Ma cos’è cambiato dall’età della pietra?
Ma se Saddam, Gheddafi, Bin Laden, si fossero organizzati meglio e avessero così avuto la clava più grossa… Se poi avessero preso Bush o Obama o Sarkozy e li avessero massacrati o fatti massacrare da qualche giovane beduino autorizzato a farlo, noi occidentali come avremmo reagito? Scandalizzandoci un pochino soltanto come stiamo facendo adesso? O saremmo incazzatissimi con chi ci ha ucciso i nostri leader?
Non giureremmo eterna vendetta contro coloro che avessero compiuto il misfatto?
… Allora vi pongo un’altra domanda: cosa credete che stiano facendo questi popoli a cui sono stati massacrati i loro leader?
Ma logicamente non sto parlando dei nuovi democratici beduini facebookkini che si sono visti scodellare una democrazia al taglio bella calda sulla loro tavola.
Quelli sono gente vuota come i nostri cosiddetti black bloc.
Anzi, aspettiamoci che Sarkozy e Obama prima o poi vengano in armi in Italia per parteggiare dalla parte loro…
Così anche questi saranno accontentati e gli sarà scodellata all’istante una bella democrazia calda al taglio da esporto.
Amen.

Gaetano Rizza
autore del romanzo Nato negli anni Cinquanta

Scegli carrello e il formato (cartaceo o ebook):

Oppure anche nei seguenti store online:
laFeltrinelli
LibreriaUniversitaria
Amazon.it
CreateSpace
Mondadori Store
Ibs.it
HOEPLI.it
Bookrepublic
e in tutte le librerie online, sia nel formato cartaceo che nel formato ebook.

Il libro parla di una vita vissuta tra vicende e vicissitudini dagli anni Cinquanta ad oggi. Inoltre parla dell’incontro dell’Autore con Roberto Vecchioni, dell’incontro con Dori Ghezzi per il patrocinio della Fondazione De André su alcuni concerti tributo organizzati e interpretati dal protagonista del libro, dei concerti stessi, di viaggi in moto in solitaria, di emozioni a 360°.

Vedi il trailer qui

Gaetano Rizza – Facebook
Gaetano Rizza – Libri, Narrativa, Musica, Suggestioni
Gaetano Rizza – Twitter

3 risposte a Democrazia calda al taglio da esporto per la Libia

  1. Massimo scrive:

    quello che y rivoltosi libici *** fatto a ghedafi, y partigiani italiani fecero al Duce . guai a perdere le guerre civili !

  2. Le Barricate scrive:

    se a Sarkozy girereano le palle e scenderà in campo a fianco dei black blok facebookini la stesa sorte potrebe accadere anche a berlusconi.

  3. Nessie scrive:

    Non è finita: sevizie senza fine, perfino la sodomizazione col palo. chisà se Masimo che si è già schierato dalla parte degli esportatori di democrazia in un comento sul mio blog, ha ancora voglia di riempirsi la bocca sui “valori etici”:

    http://www.dagospia.com/rubrica-3/politica/1-lultimo-oltraggio-gheddafi-sodomizzato-con-un-bastone-appuntito-da-uno-dei-miliziani-che-31252.htm

    Ora a ollywod, pardon, alla Casa bianca, farano pure finta di fare y puritani scandalizati, ordinando un’inchiesta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*