Video: Capovolgere la volontà popolare

Vedi il video del notiziario di Le Barricate.

 

Berlusconi, visto la mal partita, a causa della defezione di alcuni elementi che hanno voluto dare man forte all’opposizione, ha promesso di dimettersi.
A questo punto ci aspettiamo che mantenga la sua promessa.
Anche se, dobbiamo dire, che anche se la maggioranza dei parlamentari si è astenuta dal votare ieri al parlamento, ciò non vuol dire che sia automaticamente una maggioranza di governo, perchè sarebbe davvero troppo semplice e poco democratico che tutti quelli che perdono le elezioni politiche, siccome sono comunque, tra tutti, più numerosi di coloro che le hanno vinte, capovolgano il responso delle urne per governare loro.
Ma questa, pare, sia da sempre la logica politica e morale della sinistra: quando vince il centro-destra si deve capovolgere la volontà popolare.
Adesso vedremo come si andrà avanti, tra chi la vuole cotta e chi la vuole cruda, come era già successo al vecchio governo dell’armata Brancaleone.
Intanto la borsa, oggi, al contrario di quello che si aspettavano sia la sinistra che quelli che sono passati a dare man forte all’opposizione, a questo momento (sono le ore 13:20) ha perso  il 4% e lo spread e di 500 punti.

Amen

Il libro FILAMENTI E CAMPI di Gaetano Rizza si può acquistare sia presso il circuito Ibs e IBS (formato tascabile), che presso AMAZON (Prime).

Anche in formato eBook Kindle

Una risposta a Video: Capovolgere la volontà popolare

  1. Massimo scrive:

    o visto anche il video 🙂

    Che dire ? la borsa crolla nonostante le promese della sinistra di una nuova età dell’oro con le sole dimisioni di Berlusconi . quanto ahí/hay/ay traditori, quegli infami sperano di farsi ancora un paio di ani. Ma un governo che si regese sul’ase comunisti+traditori, sarebe il più ripugnante della storia de’italia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*