I milionari si occupano di noi


Guarda il video su YouTube:
Qualcuno poi, un giorno, mi spiegherà come i milionari che ci governano possano avere un benchè minimo interesse a fare i nostri interessi.
Abbiamo visto le dichiarazioni dei redditi dei nuovi governanti: gente che guadagna milioni all’anno, in pratica quello che noi guadagnamo in un’intera vita di lavoro, se e quando, loro se lo pappano in un anno solo. Un mese dei loro stipendi vale per dieci anni dei nostri stipendi.
Sono gli stessi, la stessa classe dirigente, che occupandosi solo di riempire le loro tasche e quelle dei loro figli e amici, ci hanno ridotto sul lastrico dando poi la colpa dello sfacelo ai poveri cittadini comuni che avrebbero avuto la colpa di pretendere “troppi diritti e troppi soldi”.
Così, per non perdere nessuno dei loro privilegi, ci stanno massacrando togliendoci i diritti e i soldi superflui.
Non c’è molto da aggiungere per descrivere il nostro popolo, che si lascia massacrare in questo modo da gente senza vergogna, che mantengno le loro ricchezze, speculando sulle cento euro dei cittadini e sugli anni di pensione delle madri di famiglia e di tutti i lavoratori.
IL CRONISTA

Gaetano Rizza
autore del romanzo Nato negli anni Cinquanta

Scegli carrello e il formato (cartaceo o ebook):

Oppure anche nei seguenti store online:
laFeltrinelli
LibreriaUniversitaria
Amazon.it
CreateSpace
Mondadori Store
Ibs.it
HOEPLI.it
Bookrepublic
e in tutte le librerie online, sia nel formato cartaceo che nel formato ebook.

Il libro parla di una vita vissuta tra vicende e vicissitudini dagli anni Cinquanta ad oggi. Inoltre parla dell’incontro dell’Autore con Roberto Vecchioni, dell’incontro con Dori Ghezzi per il patrocinio della Fondazione De André su alcuni concerti tributo organizzati e interpretati dal protagonista del libro, dei concerti stessi, di viaggi in moto in solitaria, di emozioni a 360°.

Vedi il trailer qui

Vedi anche libro stesso Autore: UN’EFFICACE LEZIONE DI SELF PUBLISHING

Gaetano Rizza – Facebook
Gaetano Rizza – Libri, Narrativa, Musica, Suggestioni
Gaetano Rizza – Twitter

2 risposte a I milionari si occupano di noi

  1. Massimo scrive:

    In effetti alcune dichiarazioni pongono delle domande. Ad esempio mi auguro che i 24 immobili della Cancellieri arrivino da una eredità di famiglia, perchè mi sarebbe difficile pensare che un funzionario pubblico possa aver legittimamente percepito stipendi da consentire tale esplosiozne di ricchezza … soprattutto vista l’inefficienza della publica amministrazione …

  2. IL CRONISTA scrive:

    Massimo, è ora di renderci conto che la lotta non è più una lotta politica tra destra e sinistra, ma deve essere una lotta di tutti noi cittadini contro una classe dirigente che ci affama al solo scopo di arrichirsi, a dismisura, sempre di più.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*