Comunicato di Angiolino Jolì Alfano


Signori, siamo orgogliosi di essere stati scelti dalla segreteria del Pdl per diffondere il Suo verbo.
Ecco il comunicato ufficiale che ci ha trasmesso il segretario Angiolino Jolì Alfano in persona:

“Il risultato delle elezioni amministrative che ha visto il Pdl sprofondare nel baratro più profondo, portando con sè ex Alleanzini ed ex Missini, che hanno voluto affondare la barca non considerando onorevole il detto “Finchè la barca va lasciala andare” – ispirato questo dalla famosa filosofa/cantante del popolo, Orietta Berti – Ci impone una grossa riflessione e una grande voglia di rinnovamento”.
“La nostra politica”, ha continuato Angiolino, “continuerà ad essere quella che ci ha ispirato in questi anni, e cioè, considerare i cittadini sudditi e schiavi da sfruttare e spremere fino all’ultima goccia di sangue, ma, e qui c’è la grossa novità, cambieremo il nome del Pdl… e quindi lo chiameremo “MOVIMENTO SEI STELLE”, perchè sei è meglio di cinque, noi pensiamo che sia un nome completamente innovativo col quale potremo, forse, se i nostri ex elettori ci cascheranno come pere cotte, continuare a prendere per il culo la povera gente e nello stesso tempo continuare a coltivare margherite e trote.
E il nuovo motto sarà: IN CULO ALL’ITALIA, ai lavoratori, ai pensionandi, ai pensionati, alle madri di famiglia e a tutta la povera gente!”

… BENEEEE! BRAVOOO!

(dedicato a coloro che col voto a questo partito, ma anche al Pd, continuano a coltivare, imperterriti, trote e margherite.

IL CRONISTA

Gaetano Rizza
autore del romanzo Nato negli anni Cinquanta

Scegli carrello e il formato (cartaceo o ebook):

Oppure anche nei seguenti store online:
laFeltrinelli
LibreriaUniversitaria
Amazon.it
CreateSpace
Mondadori Store
Ibs.it
HOEPLI.it
Bookrepublic
e in tutte le librerie online, sia nel formato cartaceo che nel formato ebook.

Il libro parla di una vita vissuta tra vicende e vicissitudini dagli anni Cinquanta ad oggi. Inoltre parla dell’incontro dell’Autore con Roberto Vecchioni, dell’incontro con Dori Ghezzi per il patrocinio della Fondazione De André su alcuni concerti tributo organizzati e interpretati dal protagonista del libro, dei concerti stessi, di viaggi in moto in solitaria, di emozioni a 360°.

Vedi il trailer qui

Gaetano Rizza – Facebook
Gaetano Rizza – Libri, Narrativa, Musica, Suggestioni
Gaetano Rizza – Twitter

3 risposte a Comunicato di Angiolino Jolì Alfano

  1. Gert dal Pozzo scrive:

    Movimento 6 stelle?
    Uhm… ottima idea.

    E’ un bene che il nostro lider torni tra noi.

    Ci libererà da questi ragazzotti dell’antipolitica che pensano solo agli euri.

    Silvio lo fa per noi, lui euri ne ha già tanti.
    Egli è nei nostri cuori.
    Grazie Silvio, torna presto; il popolo ha bisogno di te.

  2. IL CRONISTA scrive:

    Sì, Silvio tornatene presto da dove sei venuto. E portati dietro anche Angiolino Jolì 🙂

  3. Giuseppe scrive:

    Angiolino in Wonderland..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*