Quelli che... stanno sul ponte della nave che affonda

Quelli che… stanno sul ponte della nave che affonda

13 agosto 2012
By
Share: Condividi
Condividi


In questa nostra Italia che, come tutti vediamo – ma soprattutto come ormai quasi tutti stiamo vivendo sulla nostra pelle – sta naufragando con l’aiuto di tecnici qualificati assunti, parrebbe, all’uopo, noi italiani siamo divisi in più categorie.

- Quelli che per ignavia hanno deciso di stare sulla nave che affonda senza fare niente.
- Quelli che abbandonano la nave perchè ne hanno la possibilità.
- Quelli che si mettono in mezzo al ponte a gridare che tutti gli altri non stanno facendo niente per salvare la nave, ma non offrono soluzioni, anzi criticano chi si sta dando da fare per salvarla.
- Quelli che tentano di salvare la nave, anche con mezzi di fortuna e non risolutivi, nel senso che pensano prima a tappare le falle e poi, quando la nave starà stabilmente a galla, si potrà allestirla anche per una navigazione più confortevole.

Inutile dire che io mi sento di appartenere a quest’ultimo gruppo.
Perchè non vedo molta differenza tra quelli che mentre l’Italia affonda non cambieranno il loro voto, e quelli che stanno in mezzo al ponte a gridare senza, d’altra parte, offrire una sia pur minima idea costruttiva.
Perchè questi due gruppi in realtà stanno lavorando “in concorrenza e in sinergia” per fare affondare la nave Italia.
Io mi sento dunque di appartenere al gruppo che sta cercando prima di tutto di tappare le falle per poi, una volta che il Paese ricomincia a stare stabilmente a galla, pensare ai vari allestimenti da dargli.
M5S non piace a tutti, d’accordo! Infatti è un Movimento arraffazzonato messo su dagli scontenti, dai delusi, da chi si è rotto il cazzo di farsi sfruttare e di essere ridotto alla fame da una classe politica e dirigente che pensa soprattutto al proprio benessere senza pensare minimamente al bene del Paese.
Ma è il movimento che ci ha permesso di dare una spallata al Palazzo dei parassiti papponi alle elezioni amministrative scorse tanto da mettere tutta partitocrazia in fibrillazione.
Ed è il Movimento che aiutato dal nostro voto metterà la stessa partitocrazia alla gogna definitivamente con le elezioni politiche.
Grillo, non Grillo, mi piace cotta, mi pace cruda, non esiste…
Gli allestimenti da dare alla nave, una volta riparata la tolda, li faremo in seguito, ognuno con le proprie idee ed anche con nuovi movimenti.
Noi per primi!
Perchè adesso ogni movimento o movimentino, partito o partitucolo, lista o listarella, che pretendono di mettersi in concorrenza col M5S, approfittando dello scontento popolare, sono solo nuovi modi per acchiappare farfalle.

IL CRONISTA

Share: Condividi
Condividi

Tags: , , , , , , ,

3 Responses to Quelli che… stanno sul ponte della nave che affonda

  1. 13 agosto 2012 at 18:10

    Uno di Destra che votasse Grillo consegnerebbe l’Italia alla triade Bersani-Casini-Vendola, favorendo la metastasi che quei tre politicamente rappresentano … :-).

  2. IL CRONISTA
    13 agosto 2012 at 19:29

    Uno di destra che continuasse a votare per la partitocrazia consegnerebbe l’Italia definitivamente a Trote, Margherite, parassiti e papponi… :-)

  3. 20 agosto 2012 at 23:13

    Io sono sempre stata di destra ed a continuare così non ci sto proprio. I trisavoli ladri ancora al governo non avranno mai il mio voto, mai!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


6 + = 15

Ultimi Articoli

Pensieri in diretta da Twitter

Pensieri in diretta da Twitter

agosto 21st, 2014

Pensieri in diretta da Twitter[...]

No thumbnail available

GUARDATE QUESTO VIDEO E CONSIGLIATELO AI VOSTRI AMICI

agosto 20th, 2014

GUARDATE QUESTO VIDEO E CONSIGLIATELO AI VOSTRI AMICI[...]

Chiedo giustizia per mia sorella uccisa
La rovina del #M5S sono i capetti de noantri

La rovina del #M5S sono i capetti de noantri

giugno 14th, 2014

Ha ragione @beppe_grillo i #verdi europei sono come una fetta d'anguria: verdi fuori e rossi dentro.[...]

Sconforto piddino per la caduta di Livorno

Sconforto piddino per la caduta di Livorno

giugno 9th, 2014

Sconforto piddino per la caduta di Livorno[...]

Lo giuro solennemente!

Lo giuro solennemente!

giugno 5th, 2014

NON è INDISPENSABILE, FORSE, VOTARE PER M5S, IO STESSO QUANDO VOTO HO I MIEI DUBBI SACROSANTI, MA NO[...]

Sapete che c’è? Non è il M5S a stufare, ma i suoi elettori.

Sapete che c'è? Non è il M5S a stufare, ma i suoi elettori.

maggio 29th, 2014

Sapete che vi dico, pupazzi? Ma annatevene al bar all'angolo a fare, tutti, i CT della nazionale di [...]

Europee: Pd 6 Italia 0, cappotto

Europee: Pd 6 Italia 0, cappotto

maggio 26th, 2014

Ha vinto l'Italia della Repubblica, dell'Unità, di Debenedetti, degli Zucconi, dei Lerner, delle con[...]

Diretta streaming da piazza San Giovanni – Roma #VinciamoNoiTour 23/05/2014

Diretta streaming da piazza San Giovanni - Roma #VinciamoNoiTour 23/05/2014

maggio 23rd, 2014

Diretta streaming da piazza San Giovanni - Roma #VinciamoNoiTour 23/05/2014[...]

Elezioni europee, sbagliare è umano, essere deficienti no!

Elezioni europee, sbagliare è umano, essere deficienti no!

maggio 22nd, 2014

Sarò semplicemente uno dei milioni di cittadini extraparlamentari, incazzati, molto incazzati, con t[...]

Grillo da Vespa non mi ha entusiasmato, ma M5S rimane l’unico da votare

Grillo da Vespa non mi ha entusiasmato, ma M5S rimane l'unico da votare

maggio 20th, 2014

Ma non voterò ancora M5S perché desidero un uomo dei miracoli che sia ottimo in ogni occasione, no, [...]

Ebbene, faccio outing per il M5S (a sua insaputa).

Ebbene, faccio outing per il M5S (a sua insaputa).

maggio 16th, 2014

Sono d'accordo con loro. E a queste persone coraggiose dedico l'immagine che segue perché ognuno ha [...]

Ho visto! Piddini applaudire con le lacrime agli occhi Renzi e gridare “ANCORA!”

Ho visto! Piddini applaudire con le lacrime agli occhi Renzi e gridare "ANCORA!"

maggio 7th, 2014

Ho visto piddini che si prendono 20/30.000 € al mese e anche 100.000 umiliare i lavoratori a 1000€ a[...]

1° maggio (festa del lavoro) vietato dire è meglio lavoro per chi non ce l’ha che 80€

1° maggio (festa del lavoro) vietato dire è meglio lavoro per chi non ce l'ha che 80€

maggio 2nd, 2014

Volevo parlare anche delle reazioni del Pd, dei renziani soprattutto e della Picierno che se ne è us[...]

Il Pd ormai si propone come guardiano e garante del sistema

Il Pd ormai si propone come guardiano e garante del sistema

aprile 29th, 2014

E' il sistema della prepotenza, il sistema che divide la società tra furbacchioni e plebe. E coloro [...]

M5S non sarà panacea di tutti i mali, ma partitocrazia è tutti i mali

M5S non sarà panacea di tutti i mali, ma partitocrazia è tutti i mali

aprile 27th, 2014

... Quindi non c'è scelta. Anche stavolta non ho nessun dubbio per chi votare, ci mancherebbe altro.[...]

La piazza di Formigli di pulito ha solo il titolo

La piazza di Formigli di pulito ha solo il titolo

aprile 15th, 2014

Tralascio di parlare degli altri ospiti della trasmissione Piazza Pulita del Formigli, come Scalfaro[...]

Pina Picierno: anche i TROLL vanno in tv

Pina Picierno: anche i TROLL vanno in tv

aprile 7th, 2014

Mi direte... allora ben vengano i TROLL anche in tv. No! I TROLL già non li sopporto nei Social, fig[...]

Cosa può esserci di peggio di quello che abbiamo?

Cosa può esserci di peggio di quello che abbiamo?

aprile 1st, 2014

Quindi ripeto la domanda del titolo: "Cosa può esserci di peggio di quello che abbiamo?" Il Moviment[...]

M5S tra Front National e lista Tsipras

M5S tra Front National e lista Tsipras

marzo 25th, 2014

Ma Italiani non ancora pronti per questi discorsi, a loro continuate a dargli da mangiare COMUNISTI,[...]

In Primo Piano

Dai diritti acquisiti ai diritti scippati Dai diritti acquisiti ai diritti scippati

Dai diritti acquisiti ai diritti scippati. E io potevo permettermi, quindi, di pensare di pretendere qualcosa in più dalla società che non fossero solo diritti, per esempio un’Etica.
Un’Etica che oggi siamo costretti a non ricercare più (se non richiamarsi ognuno alla propria)

Riflettore

Ma è così strano passare da An a M5S? Ma è così strano passare da An a M5S?

Ma è così strano passare da An a M5S? Dirò di più: il mio sostegno, oggi, al M5S lo considero una naturale prosecuzione della mia antica militanza ad Alleanza Nazionale, l’An che credevo più pulita di tutti gli altri partiti.

Il Punto

La parabola dei fottitori e dei fottuti La parabola dei fottitori e dei fottuti

Cultura

Articoli per mese

Ricevi le News

Enter your email address:

Delivered by FeedBurner


Diventa un Sostenitore di IL CRONISTA