Ecco a chi noi paghiamo le scorte fino a 10 uomini

scorte

Ecco a chi gli Italiani pagano le scorte. Per Italiani s’intende, cittadini, lavoratori, disoccupati, pensionati al minimo, prepensionati a cui è stata spostata di anni la pensione, esodati, madri di famiglia, giovani in attesa del primo lavoro, precari, etc. Vedi lista su documento Pdf

IL CRONISTA fonte IL TEMPO.IT

Il libro FILAMENTI E CAMPI di Gaetano Rizza si può acquistare presso AMAZON (Prime).

Amazon Prime
Amazon Prime

Anche in formato eBook Kindle

ebook kindle libro FILAMENTI E CAMPI di Gaetano Rizza
ebook kindle libro FILAMENTI E CAMPI di Gaetano Rizza

Precedente Il M5S è l'anno zero Successivo In democrazia ognuno può dire la sua, ciò non toglie che ...

3 commenti su “Ecco a chi noi paghiamo le scorte fino a 10 uomini

  1. Gert dal Pozzo il said:

    Siamo alle comiche!
    A Papa Francesco 2 uomini di scorta, a Formigoni 4.

    A parte i magistrati dell’antimafia e qualche collaboratore di giustizia, che veramente ne hanno bisogno, mi chiedo che bisogno ci sia di umiliare le forze dell’ordine e buttare via soldi per proteggere personaggi imbarazzanti.

    Propongo di sostituire gli uomini di scorta con degli ombrelli. Siamo seri: se incontri personaggi come la Fornero non ti viene voglia di sparare, ma uno sputazzo glielo tireresti volentieri. Quella apre l’ombrello e si protegge da sola.

    Vabbè dai, mi sento generoso: anzichè un ombrello diamogli un ombrellone da spiaggia. Non si sa mai che dovesse camminare per un corso affollato di persone che la conoscono.

  2. Sono d’accordo che basterebbero degli ombrelli al posto della scorta, per ripararsi dagli sputi. Ascoltato intervento Sorial, sono grandi, lui, Di Battista, Di Maio, Paola Taverna, Roberto Fico, Giarrusso, Lombardi.. etc

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.