Bisogna intervenire sul sistema pensionistico?

leiene

Ormai ce lo dicono da tutte le parti, il sistema pensionistico italiano non ce la fa più, si deve intervenire. Anche stamattina accendo la tv per sentire il notiziario delle 8:00 e sento dire che anche l’istituto monetario è arrivato a questa conclusione, oltre a tutti quelli che in Italia e all’estero ce l’avevano già detto.

L’altra sera nel programma Le Iene hanno parlato di certi elementi che appena prima di andare in pensione si fanno assumere dal sindacato Snals e solo per questo percepiscono una pensione aggiuntiva a quella che già prendono dalla normale attività lavorativa. Questo anche se al sindacato ci hanno “lavorato” solo l’ultimo anno o anche solo l’ultimo mese. E la pensione aggiuntiva viene loro calcolata come se avessero svolto l’intera vita lavorativa presso lo Snals; ovvero se si fanno assumere, mettiamo, a duemila euro al mese, anche per un solo mese, questi percepiranno la pensione aggiuntiva da sindacalista come se avessero lavorato la vita intera a duemila euro al mese. Ribadisco che questa è solo la pensione aggiuntiva a quella che già normalmente percepiscono. Naturalmente poi ci sono quelli che si fanno assumere come sindacalisti allo Snals non per mille o duemila euro al mese, ma per molto, molto di più. Si calcolava che uno – assunto allo Snals come dirigente – avrebbe preso una pensione aggiuntiva calcolata su uno stipendio di 64.000 € annui. Senza parlare di quelli che vengono assunti solo figurativamente perché magari mogli di questo o quell’altro dirigente o amico. Infatti, effettivamente, questi, allo Snals nessuno li conosce.

Pare che siano tutti  soldi elargiti dall’Inps, quindi tolti a me e a te che stai leggendo che magari sei un disoccupato o un pensionato al minimo, oppure ti hanno semplicemente allungato l’età pensionabile nella quale percepirai una pensione da fame dopo aver lavorato una vita cercando di mettere insieme il pranzo con la cena; sempre che non crepi prima.

Ma quando i politici parlano di rivedere il sistema pensionistico pensate davvero che abbiano in mente di rivedere queste porcate o quelle che riguardano direttamente le loro pensioni? Nooo!!! Statene certi, che quando parlano di rivedere il sistema pensionistico pensano alla mia pensione e alla tua.

Bastardi!

Bisogna intervenire sul sistema pensionistico?

Il libro FILAMENTI E CAMPI di Gaetano Rizza si può acquistare sia presso il circuito Ibs e IBS (formato tascabile), che presso AMAZON (Prime).

Anche in formato eBook Kindle

Una risposta a Bisogna intervenire sul sistema pensionistico?

  1. Massimo scrive:

    Non farri molto affidamento sulle jene …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*