La Piuma, Sette Brevi lezioni di Fisica, Oriana Fallaci

settebrevilezionidifisicaIn questa vacanza finalmente sono riuscito a leggere un po’. Ho letto tre libri, tutti e tre mi hanno soddisfatto.
Il primo che ho letto è un libretto, Sette Brevi Lezioni di Fisica, dell’astrofisico Carlo Rovelli. Sono delle brevi spiegazioni su come funziona il mondo, l’Universo, secondo le più recenti teorie a cui ha dato il “la” quel geniaccio visionario di Albert Eistein. Scritto in maniera impeccabile dall’Autore. Voto: 9

FalettiLaPiuma

Il secondo libro che ho letto è di Faletti, del quale nel blog Il Cronista Mannaro mi sono occupato più volte.
Pubblicato post mortem, La Piuma, è un brevissimo libretto messo su in pagine che non rispettano i canoni delle classiche cartelle – 60 battute per 30/33 righe – e con caratteri grandi, tanto per farne un “volume” vendibile e appetibile.

Di tutti i libri che ho letto di Faletti questo forse è quello che mi è piaciuto di più, in quanto non è costretto ad inventarsi personaggi da incastrare per forza come nei suoi gialli precedenti. Tenta di usare la scrittura per la bellezza della scrittura. Lodevole, dal mio punto di vista. Ma ancora lo classifico tra i grandi artisti della comunicazione piuttosto che tra i grandi scrittori. Ma non è una cosa negativa. Voto: 9

fallaci

Terzo libro: “Oriana Fallaci intervista Oriana Fallaci”. Un bel libro certamente, nel quale la Fallaci scrive a ruota libera molto di sè e, naturalmente, come intervistatrice di se stessa, si pone le domande degli argomenti che intende sviluppare. L’effetto che se ne ricava dalla lettura è di un personaggio molto pieno di sè (cosa che si può permettere certamente) raccontando di aver trattato questo e quel personaggio quasi sempre dall’alto in basso. Ci si stupisce, a volte, di come tratta alcuni personaggi politici del centro destra italiano, compreso Berlusconi, che considera quasi con una certa “benevolenza”, a mio parere. Voto: 8

copertina-vetrina-amazon

Ti potrebbe interessare anche “Nato negli anni Cinquanta” di Gaetano Rizza. Un libro pubblicato in self-publishing dall’Autore e venduto in tutti i canali di vendita online. Un romanzo in cui si parla della vita di un uomo qualunque nato negli anni Cinquanta, attraverso i suoi ricordi, i suoi amori, le sue passioni. L’Autore ha come fine letterario la scrittura in sé, cercando di renderla semplice cosicché – nella, a volte forzata, semplicità – si possa smuovere l’anima del lettore. Voto: 9

 

 

 

 

La Piuma, Sette Brevi lezioni di Fisica, Oriana Fallaci

Gaetano Rizza (Autore del libro NATO NEGLI ANNI CINQUANTA)

@gaetano_rizza

https://www.facebook.com/gaetano.rizza.18

Gaetano Rizza
autore del romanzo Nato negli anni Cinquanta

Scegli carrello e il formato (cartaceo o ebook):

Oppure anche nei seguenti store online:
laFeltrinelli
LibreriaUniversitaria
Amazon.it
CreateSpace
Mondadori Store
Ibs.it
HOEPLI.it
Bookrepublic
e in tutte le librerie online, sia nel formato cartaceo che nel formato ebook.

Il libro parla di una vita vissuta tra vicende e vicissitudini dagli anni Cinquanta ad oggi. Inoltre parla dell’incontro dell’Autore con Roberto Vecchioni, dell’incontro con Dori Ghezzi per il patrocinio della Fondazione De André su alcuni concerti tributo organizzati e interpretati dal protagonista del libro, dei concerti stessi, di viaggi in moto in solitaria, di emozioni a 360°.

Vedi il trailer qui

Gaetano Rizza – Facebook
Gaetano Rizza – Libri, Narrativa, Musica, Suggestioni
Gaetano Rizza – Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


*