#PremioPulicess per Giovanna Botteri

botteri

#PremioPulicess per Giovanna Botteri

Vi informo che il Cronista Mannaro ha istituito un premio alla carriera di disinformazione per la giornalista della Rai Giovanna Botteri. Il premio considera la carriera assolutamente “disinformatica” della giornalista e considera molti suoi servizi e telecronache in Italia e come inviata dagli Usa. Dalla telecronaca in diretta del G8 di Genova, in particolare quel 20 di luglio nel quale ci furono incidenti nella città, all’elezione di Trump negli Stati Uniti. Tutti servizi condotti con la massima professionalità nel disinformare la gente.
Per questo diciamo a Giovanna Botteri: “Complimenti! Sei un esempio per tutti i piddini del mondo, dai democratici italiani ai democratici Usa. La tua disinformazione è metodica, professionale, costante. Ecco istituito proprio per te il Premio Pulicess, da non confondere col Pulitzer! Assolutamente meritato!”.

Il libro FILAMENTI E CAMPI di Gaetano Rizza si può acquistare sia presso il circuito Ibs e IBS (formato tascabile), che presso AMAZON (Prime).

Anche in formato eBook Kindle

2 risposte a #PremioPulicess per Giovanna Botteri

  1. Massimo scrive:

    Concordo. Ascolto molto la radio e che i servizi “giornalistici” pubblici abbiano quella suffragetta come fonte di “informazione” dagli Stati Uniti è una vergogna. Con i nostri soldi costei racconta la sua verità che, come abbiamo visto dall’esito delle elezioni presidenziali, non è LA Verità. Purtroppo non è la sola in Rai che usa il servizio pubblico per dare sfogo alle sue visioni ideologiche e faziose. Prova ad ascoltare la rassegna stampa delle 5,30 del mattino quando è condotta da un tal Giostra (Asdrubale, Annibale, Arcibaldo, non ricordo il nome). La Rai andrebbe privatizzata, così almeno costoro verrebbero pagati dalla pubblicità (e potremo boicottare quei prodotti) e da un imprenditore privato. Per la prossima edizione mi permetto di suggerire la ministra senza istruzione Valeria Fedeli ;.)

  2. Ciao Massimo, difficile per me ascoltare giornale radio delle 5,30 perché vado a letto poco prima, da sempre… (insonnia). Per quanto riguarda un premio Pulicess a quell’altra che dici, il Cronista Mannaro è un blog indipendente, quindi può istituire premi quando vuole, anche domani. Ma ci vorrebbe un premio al giorno per i componenti dei governi più sputtanati del mondo (a loro insaputa(?) ) Renzi e Gentiloni. Pagliacci di quarta categoria… Schifo! 🙁

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*