Quello della Deauville (il ritorno)

Quello della Deauville (il ritorno)

Oggi andato in provincia di Cremona per acquistare una Deauville 650 con soli 13.500 km, in pratica nuova. Dato in permuta il mio Kymco Downton 300j e un po’ di soldi. La ritiro la settimana prossima.
Ritorno alla moto, lo scooter può attendere… magari verso gli ottant’anni… 😉

p.s.
Penso, e non sono il solo, che la Honda Deauville sia una delle migliori moto dichiaratamente da turismo a medio e lungo raggio, per cilindrata, stile e prezzo. Poi, certo, se uno può spendere dieci/venti/trentamila euro può trovare qualcosa di più soddisfacente. A me basta eccome. Addirittura, io, personalmente, penso che la serie 650 cc. sia più stile Honda che la 700 a iniezione, fin troppo svolazzante nell’estetica, ma ottima moto dal consumo quasi inesistente. Questa a carburatore so che consuma di più, spero non tanto, ma non posso pretendere di fare 25/28 km litro come con l’altra… (grande Macinator).

Questa pesa anche una ventina di chili in meno, meglio così 😉

Ecco qualche foto della mia nuova moto.

Il libro FILAMENTI E CAMPI di Gaetano Rizza si può acquistare sia presso il circuito Ibs e IBS (formato tascabile), che presso AMAZON (Prime).

Anche in formato eBook Kindle

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*