Nostalgia canaglia e dispendiosa per un navigatore gps Garmin

Come avrete capito più che essere un motociclista che insegue l’ultima moto, sono un nostalgico che vive di vecchie cose che, in determinati momenti, e per dei periodi, gli hanno dato soddisfazioni.
Dopo il ritorno alla Deauville 650 (diversa nel motore e nei cavalli dalla 700 che avevo prima, e si sente…), mi è tornata la scimmia del vecchio navigatore…
Come già scritto in questo forum, me la cavo sia con un navigatore da poco cinese, che comunque fa quello che deve fare per quello che l’ho pagato. sia coi vari cellulari e tablet che all’occorrenza uso come navigatori, con mappe Sygic o MapFactor.
Ma la scimmia è la scimmia, altrimenti non sarebbe scimmia (chiaro, no?). Allora anelo di tornare ad avere un vecchio ma eccezionale Garmin StreetpilotIII che avevo dato malauguratamente insieme alla moto che avevo venduto. Per intenderci lo stesso navigatore che mi aveva portato senza mappe all’estrema Turchia senza tante difficoltà e che invece con le mappe mi aveva fatto sbagliare strade un casino di volte ultimamente a causa dell’impossibilità di rinnovare le mappe, cosa non del tutto vera perché oggi con Osm si possono rinnovare, ma avevo avuto difficoltà con l’imprecisione dei percorsi lo stesso.
Così, cerca che ti ricerca, ne ho trovato qualcuno su ebay e tra tutti ne ho scelto uno proveniente dagli Usa, a circa 70€, più spese di spedizione e di importazione… Adesso che lo sto aspettando credo di aver fatto una cavolata, perché mi accorgo che nella foto dell’oggetto, tra tutti i fili e gli accessori non parrebbe esserci il supporto per l’auto, tantomeno quello della moto. Poi immagino anche che ci sia una cartografia degli stati uniti, se non addirittura solo una cartografia marina. e per caricare mappe e rotte create con Osm e mapsource c’è solo una memory card da 64mb (io ne avevo due: una da 128 e una da 256mb con le quali su Mapsource mi preparavo le rotte con le mappe necessarie intorno).
Si possono acquistare, ma non costano meno di 70 euro quelle da 128mb e 80/90 euro quelle da 256mb. Per non parlare del supporto moto (di quello per l’auto ne posso fare a meno), che difficilissimamente si trova e se si trova si vedono prezzi tipo 70€/150€.
Fatti i conti mi viene a costare quasi e forse più di uno zumo 395 lm nuovo con mappe italia e europa completa comprese e rinnovabili a vita, come quello che mi ha proposto Amazon ieri sera, notando la mia ricerca continua sul settore. Addirittura me ne proponevano uno ricondizionato a circa 270€, mi pare…
… Ma io sono fatto così… Male? Forse… Ma sono così. 😉

Il libro FILAMENTI E CAMPI di Gaetano Rizza si può acquistare presso AMAZON (Prime).

Anche in formato eBook Kindle

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.