Crea sito

Ed è Parola Esatta. L’ultimo libro di Gaetano Rizza

Potrebbe essere un'immagine raffigurante testo
Di una delle sue letture di tanti anni prima ogni tanto ricordava quella in cui si parlava di un vecchio saggio orientale disperato e piangente a cui un amico aveva chiesto perché piangeva e lui aveva risposto che aveva sognato che i suoi figli erano morti tutti. L’amico gli aveva risposto consolandolo dicendogli che adesso era tutto finito perché si era svegliato e i suoi figli erano vivi e vegeti, ma il vecchio saggio rispose che lui non era sicuro che prima fosse un sogno e quella la realtà. Poteva essere il contrario, questa il sogno e quella che credeva di aver sognato, la realtà. A che serve essere saggi se non ti poni queste domande?
(Il libro può essere acquistato qui)

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Website Apps